BLOG

Mostra di Giampietro Cudin “Tracce del Passato”

06 Ago 2017, in Eventi, Gallery, Pittori del Gonfalone, Pittori del Palio

Mostra di Giampietro Cudin “Tracce del Passato”

Dal 5 Agosto al 3 Settembre 2017 presso la Sala Austriaca in Castel S. Zeno

Puoi visitare la mostra nei giorni:

  • Mercoledì, Giovedì, Venerdì 9.30-12.30 e 16.00-19.00
  • Sabato e Domenica 9.30-12.30 e 16.00-19.00

“L’arte è un vagheggiamento di ciò che potremmo essere e non siamo, un sogno ad occhi aperti pur senza dimenticare il valore della razionalità. In definitiva l’arte è una scelta drammatica che si risolve in una esaltante dimensione. All’interno dell’arte i percorsi sono molteplici, coinvolgenti, capaci di inserirci in una aspettativa sorprendente che travolge il sistema di vita stesso.”

Così è per Giampietro Cudin, un artista nato a Gorizia ma padovano di adozione, che ha al suo attivo una serie prestigiosa di mostre e ciò nonostante è caratterizzato da una straordinaria freschezza inventiva. La ricerca artistica di Cudin, pittore e scultore di grande immediatezza, è un processo ininterrotto di analisi e confronti tra le opere di ieri e di oggi. Comun denominatore è l’intensità cromatica, l’impetuosità del segno, la sicurezza dei tratti.

Testo di Maria Beatrice Rigobello Autizi

Visita il sito dell’artista www.cudin.it